blankLOADING
94 / 100
sviluppo lamiere

sviluppo-lamiere

LO SVILUPPO NELLE LAMIERE

COSA SI INTENDE PER LO SVILUPPO LAMIERE?

Lo sviluppo lamiere piegate serve per preparare i file per i nesting da caricare nel Taglio Laser.

Per la realizzazione di particolari in lamiera si parte da dei fogli di lamiera di diverso spessore e di diverso materiale.

Si caricano sopra a delle macchine che attraverso un laser sagomano dei profili opportunamente sviluppati.

Una volta tagliati questi pezzi vengono poi piegati all’occorrenza con una macchina chiamata generalmente “Pressa- Piega”.

In pratica succede quello che è rappresentato nella foto in alto.

Un coltello scende sulla lamiera premendola nella cava sottostante.

La forza del coltello piega la lamiera con un’angolazione che dipende anche dalla durata della pressione.

La cava e i coltelli possono essere sostituiti velocemente.

La pressione di utilizzo può essere modificata impostandola sulla macchina.

Queste e altre variabili fanno in modo che si possano realizzare una grande varietà di pieghe.

Di conseguenza questo metodo è molto utilizzato per eseguire particolari piegati in lamiera.

Attraverso il disegno meccanico tridimensionale si può gestire a video un pezzo prima che venga realizzato.

L’ambiente lamiera facilita tutte le operazione che servono per realizzare pezzi meccanici con questo medoto.

Nello specifico, disegnando le parti tramite l’ambiente lamiera, è possibile prevedere lo sviluppo lamiere, ossia il profilo che deve essere tagliato con il laser per poi ottenere il pezzo piegato desiderato.

Ci sono infatti due parametri fondamentali per determinare la deformazione della lamiera durante la fase di piegatura.

Il primo si chiama “Fattore K ” ,  di solito si rivaca empiricamente a seconda della strumentazione che viene utilizzata per lavorare la lamiera.

Dipende anche dal materiale e dallo spessore.

L’ altro è il “Raggio di piegatura”.

Impostando questi due parametri nel software si può ottenere in automatico con precisione il profilo piatto della lamiera da tagliare ovvero lo sviluppo lamiere piegate.

sviluppo-lamiere-2

sviluppo-lamiere-2

COS’E’ L’AMBIENTE LAMIERA?COME VIENE UTILIZZATO NELLO SVILUPPO LAMIERA?

L’ambiente lamiera è quella parte di software, tipica dei programmi di modellazione tridimensionale, adatta al disegno e allo sviluppo lamiere.

Infatti sono presenti le funzioni che si utilizzano per disegnare e progettare lamiere piegate semplici e anche molto complesse.

Saper utilizzare bene l’ambiente lamiera significa creare ben pochi problemi in fase di realizzazione delle lamiere piegate e abbattere fortemente i costi di produzione.

Inoltre lo sviluppo lamiera è una mansione presente e necessaria in ogni carpenteria.

 

COSA COMPORTA DISEGNARE SENZA TENER CONTO DELLO SVILUPPO LAMIERE?

Non è indispensabile lavorare in questo modo.

Si può anche disegnare un pezzo senza conoscere il lavoro del carpentiere e la strumentazione necessaria per eseguirlo.

Ma bisogna tener presente una cosa importante:

è una scelta costosa.

Qualcuno dovrà prendere in mano ogni singola parte e prevedere lo sviluppo lamiera esatto.

In più se non si conoscono le lavorazioni meccaniche si rischia di disegnare cose che impiegano processi difficoltosi e poco utilizzati.

Chiaramente il prezzo del pezzo finito aumenta.

sviluppo-lamiere-3

sviluppo-lamiere-3

CREATIVE SOIO STUDIO   ha una buona preparazione  rispetto la modellazione di lamiere piegate, dovuta principalmente a esperienze pregresse nel mondo delle carpenterie.

Di conseguenza, i disegni possono essere realizzati in modo da essere pronti per il taglio, con un sostanziale risparmio dei costi di sviluppo lamiera.

Inoltre lo studio di progettazione meccanica si mette a servizio di quelle carpenterie che, carenti di manodopera, hanno bisogno di aiuto nello sviluppo di lamiere piegate.

CONTATTACI  per avere informazioni riguardo i nostri servizi.

 

ARTICOLI CORRELATI ALLO SVILUPPO DELLE LAMIERE PIEGATE